Andare al contenuto

Condizioni generali di contratto USTRA

1. Premessa e riferimenti normativi

L’Ufficio federale delle strade (di seguito “USTRA”), ai sensi dell’articolo 57c della legge federale sulla circolazione stradale (LCStr; RS 741.01), gestisce la piattaforma online VDP per mettere a disposizione del pubblico i propri rilevamenti e altri dati sulla viabilità: si tratta di meri elementi tecnici accessibili a tutti e liberamente utilizzabili.

Chi per un determinato periodo acquisisce regolarmente una significativa quantità di dati sarà invitato a
partecipare alla rete di condivisione dati. Inoltre, se si è in grado di fornire dati alla VDP, aumentandone la fruibilità, si diventerà parte contraente con diritti di accesso ampliato come «utente partner VDP», previa sottoscrizione di un contratto di trasmissione dati. L’inserimento di nuovi dati da parte del contraente, costituendo un valore aggiunto per la piattaforma, vale come controprestazione ovvero corrispettivo previsto dalla legge per il servizio usufruito.

Se un utente non può o non vuole (più) fornire i propri dati, il suo accesso sarà limitato a “utente VDP”.

2. Applicazione

Le presenti condizioni generali (di seguito «CG») disciplinano i rapporti contrattuali tra l’utente della VDP (di seguito solo “utente”) e l’USTRA.

Per utente si intende ogni persona fisica o giuridica oppure ogni ente registrato sulla VDP. Le CG si applicano all’acquisizione da parte dell’utente dei dati messi a disposizione dall’USTRA sulla piattaforma.

3. Entrata in vigore

Le CG entrano in vigore al momento della registrazione dell’utente sulla VDP.

4. Obbligo di registrazione

Per utilizzare la VDP è necessaria una registrazione online. Tutti i campi obbligatori sono da compilare in modo completo e veritiero.

5. Autorizzazione all’accesso

L’utente, a registrazione effettuata e previo consenso esplicito alle presenti CG, riceve dall’USTRA le credenziali di accesso alla VDP tramite identificativo (login) con verifica unica via mail e password.

Al riguardo si intende per utente la persona fisica o giuridica oppure l’ente che utilizza identificativo e password, a prescindere che si tratti effettivamente del soggetto autorizzato all’accesso.

I dati di registrazione dell’utente sono soggetti alla legge sulla protezione dei dati (LPD RS 235.1), vengono trattati in maniera confidenziale e adeguatamente protetti da eventuali accessi di terzi. Ciò vale sia per i dati trasmessi (ssl, https) che per le informazioni salvate nel profilo personale (firewall e backup). Compilando il modulo di registrazione l’utente acconsente al trattamento dei propri dati personali nell’ambito di utilizzo della VDP. Non sono ammessi l’uso o la cessione di tali dati da parte dell’USTRA per altri fini. L’utente è consapevole e accetta che durante la trasmissione non codificata per mail e sul web (http) i dati potrebbero essere letti o persino modificati da terzi.

L’acquisizione dei dati è limitata a un periodo di 6 (sei) mesi. Se l’utente è in grado di dimostrare la necessità di usufruire dei dati più a lungo, l’USTRA può estendere il periodo di utilizzo.

È fatto salvo il blocco anticipato e immediato dell’accesso per motivi fondati da parte dell’USTRA. In caso di violazione delle CG da parte dell’utente, l’USTRA può sospendere immediatamente l’acquisizione dei dati esigendo il ripristino della conformità entro un termine stabilito, scaduto il quale l’accesso sarà definitivamente bloccato.

Di conseguenza l’utente perderà il diritto al trattamento dei dati forniti e sarà tenuto a distruggere i dati immediatamente, integralmente e in maniera irreversibile.

Sono fatti salvi ulteriori provvedimenti da parte dell’USTRA (p. es. denuncia o segnalazione presso le competenti autorità giudiziarie) in presenza di un comportamento di rilevanza penale del contraente.

6. Entità del servizio erogato

L’USTRA gestisce la VDP e consente all’utente di acquisire i dati per trattarli/utilizzarli nel rispetto delle CG. L’USTRA si riserva espressamente, in qualsiasi momento e senza preavviso, di modificare o eliminare in parte o in toto i contenuti, nonché di sospenderne temporaneamente la pubblicazione.

L’USTRA, tramite la propria pagina web, comunica all’utente la disponibilità di nuovi set di dati acquisibili sulla VDP.

7. Modalità di erogazione del servizio

I dati compaiono sulla VDP così come forniti dall’USTRA e dalle parti contraenti, senza essere sottoposti a un controllo qualità. L’utente non ha diritto ad alcuna particolare o determinata qualità.

L’USTRA permette all’utente di acquisire i dati in un formato standard unitamente alla rispettiva chiave e così come si presentano nel momento in cui vengono forniti.

8. Diritti e obblighi dell’utente

L’utente ha il diritto di scegliere a proprio piacimento quali dati VDP acquisire.

Si impegna a utilizzare la piattaforma e i dati VDP solo ed esclusivamente entro i limiti delle presenti CG.

9. Costi/corrispettivo per l’acquisizione dati

L’acquisizione di dati VDP è gratuita per l’utente, fatte salve future modifiche normative che impongano all’USTRA di erogare il servizio a pagamento.

L’acquisizione di dati VDP è a carico dell’utente stesso.

10. Diritti sulla piattaforma e sui dati VDP

Tutti i diritti in relazione alla piattaforma e ai dati VDP sono riservati alla Confederazione. Ogni for-nitore conserva i diritti sui dati forniti. I dati raccolti sulla VDP sono accessibili all’utente nei termini delle presenti CG; scaricarli o copiarli non conferisce alcun diritto in relazione ai contenuti.

11. Pubblicazione di elaborati

Eventuali pubblicazioni in formato cartaceo o elettronico contenenti dati VDP devono riportare l’indicazione
«Fonte: piattaforma di dati sul traffico (VDP) USTRA».

12. Gestione e perfezionamento dell’applicazione

La piattaforma VDP è gestita e amministrata dall’USTRA, legittimato a ricorrere a terzi per adempiere i propri obblighi. Il perfezionamento tecnico della VDP è a esclusiva discrezione dell’USTRA.

13. Responsabilità

L’utente risponde di qualsiasi utilizzo dei dati VDP illecito o non conforme al contratto nonché dei danni risultanti; si assume tutti i rischi connessi a manipolazioni o malfunzionamenti del proprio si-stema informatico e/o a un uso improprio delle credenziali di accesso.

La Confederazione non può garantire veridicità, esattezza, attualità, affidabilità ed esaustività dei dati registrati sulla VDP. Declina inoltre ogni responsabilità per eventuali danni diretti o indiretti derivanti da un uso corretto o scorretto della piattaforma, nei limiti consentiti dalla legge.

14. Diritto applicabile e foro competente

Per qualsiasi controversia dovesse insorgere in relazione alle presenti CG si applica esclusivamente il diritto svizzero.

Foro competente è Berna, ferma restando la facoltà dell’USTRA di citare in giudizio l’utente nel Comune in cui questi ha sede/è domiciliato. Lingua del contenzioso è il tedesco.

In caso di divergenze tra le diverse versioni linguistiche delle presenti CG fa fede il testo tedesco.

Stato: marzo 2020 – USTRA